Lemon Spinach

Rumex Patientia

Verde con foglia lobata, croccante, dal sapore limonato

Rispetto alle rumex, la lemon spinach presenta un particolare sapore agrumato. Selvatica o coltivata, questa varietà ha un forte e aspro sapore di limone (grazie all’acido ossalico presente nelle sue foglie). È ricco di sostanze nutritive e ha un carattere più deciso e brillante di quello che si può trovare nelle verdure più comuni.

Asprigna e dalle foglie piccole, questa lemon spinach è pronta da mangiare cruda. Le sue note citriche miste all’acidità avvolgente la rendono protagonista di insalate deliziose. La piccantezza aumenta di spessore con l’età.

Etimologia

Il termine Rumex viene da rumex giavellotto = lancia: per la forma appuntita delle foglie di molte specie di questo genere. Già in Plauto e altri col significato di romice.

L’epiteto specifico patientia proviene da patior, quindi soffrire, sopportare, adattarsi, subire: pazienza, tenacia, tolleranza, resistenza, riferimento all’adattabilità della pianta.

Con il suo forte sapore agrumato, la lemon spinach è un’ottima aggiunta a insalate, zuppe e frullati e può essere raccolta come una piccola foglia o a piena maturità. Deliziosa anche una volta cotta, le sue foglie a forma di freccia emanano un sapore deliziosamente acidulo che si abbina bene a numerosi piatti.

Questa erba perenne vigorosa e a crescita rapida è ricca di vitamina C ed è facile da coltivare.

Prodotti correlati

Elicriso

Biancastro con foglie fitte e lineari, profumo mediterraneo, gusto balsamico

Pianta perenne suffruticosa, che con le sue numerose ramificazioni, ascendenti, forma un piccolo cespuglio di colore biancastro.

Acetosa

Verde con venature rosse, acido e croccante

L’acetosa è una pianta erbacea, perenne, che presenta un fusto rossastro e cavo. Le foglie sono grandi di colore verde scuro, mentre i fiori verdi o rossastri si presentano in grappoli.

Basilico Greco

Verde a foglie piccole, intenso e aromatico

Originario dell’India, il basilico greco è una pianta erbacea annuale che appartiene alla famiglia delle Lamiaceae e si differenzia dal basilico comune per il suo profumo più dolce e delicato, oltre alle infiorescenze molto piccole e di colore bianco che sorgono durante la stagione primaverile/estiva.

Mizuna Red

Violacea e verde, sapore amaro e deciso

La mizuna rossa è una pianta di piccole e medie dimensioni, alte in media trenta centimetri, e cresce in grappoli da un gambo centrale con steli sottili e foglie piumate. Gli steli sottili vanno dal verde chiaro al magenta e sono lunghi, offrendo una consistenza croccante.

Basilico Rosso

Violaceo dall'odore intenso e prolungato, dolciastro e pungente

Il basilico rosso o purpureo è una varietà di basilico opale scuro. Come molti basilici, è una cultivar di Ocimum basilicum (basilico dolce). Questa varietà ha insolite foglie rosso-viola e un sapore più forte del basilico dolce, il che lo rende più attraente per condire insalate e contorni.

Mix baby leaves

Colorato, croccante e dal gusto unico

Acetosa (Rumex sanguineus var. sanguineus), bietolina (Beta Vulgaris L.), baby rucola (Eruca Vesicaria), mizuna corallo (Brassica juncea japonica rossa), mizuna green (Brassica rapa var. niposinica), mizuna red (Brassica rapa var. niposinica rossa), red kale (Brassica oleracea), senape riccia (Sinapis arvensis L.), spinach lemon (Rumex Patientia) e tatsoi (Brassica rapa subsp. narinosa)